rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Teatro

Al teatro Alighieri il secondo gala operistico in memoria di Franca Giardini

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

Giovedì 10 aprile 2014 alle 20.30 andrà in scena il secondo Gala Operistico in memoria di Franca Giardini al Teatro Dante Alighieri di Ravenna. Il programma della serata prevede l'esecuzione di arie e duetti tratti da opere di Mozart, Rossini, Donizetti, Tosti, Wagner, Verdi e Puccini.

Si esibiranno sul palco della Sala Corelli del Teatro Alighieri: il soprano Monica De Rosa McKay, il tenore Gian Luca Pasolini, il basso Daniel Giulianini accompagnati al pianoforte dal maestro Davide Cavalli.

Una meravigliosa occasione per ascoltare una vasta selezione di musica da grandi capolavori operistici, sostenendo il progetto di assistenza medica domiciliare ai pazienti oncologici impossibilitati a muoversi dell'Istituto Oncologico Romagnolo ONLUS (IOR), a cui andrà il ricavato della serata che sarà ad offerta libera. Durante la serata sarà ricordata anche Alla Volkova, docente di musica da camera presso il Conservatorio Statale di Musica G. Rossini di Pesaro.

Cristina Gualdi: "E' con grande piacere che anche quest'anno proponiamo il Gala Operistico, il cui ricavato andrà devoluto all'Istituto Oncologico Romagnolo. Come l'anno passato, questa serata di grande valore musicale ha un duplice scopo: ricordare mia madre Franca Giardini, prematuramente scomparsa 2 anni fa, e raccogliere fondi per aiutare lo IOR nei suoi obiettivi di ricerca medica e assistenza dei pazienti oncologici. Quest'anno il soprano Monica De Rosa, amica di Franca, ed io abbiamo deciso di devolvere il ricavato della serata al progetto di cura domiciliare dei malati, che avranno così la possibilità di essere assistiti da medici nelle proprie abitazioni in caso di bisogno, perché oltre alla ricerca non bisogna mai dimenticare il lato umano. La comprensione e l'aiuto per poter vivere una vita più normale possibile possono essere considerate anch'esse una "medicina" che aiuta a lottare contro la malattia. Invito tutti ad assistere a questa serata dal grande valore artistico e benefico che avrò l'onore di presentare."

Monica De Rosa McKay: "Dopo il successo dello scorso anno, i miei colleghi ed io, siamo entusiasti di partecipare al secondo Gala Operistico a scopo benefico in memoria della cara amica Franca ed anche in ricordo di Alla Volkova. Credo sia doveroso per ogni artista usare il proprio talento a sostegno di una così nobile causa".

Mario Pretolani, Vicepresidente e Consigliere delegato dell'Istituto Oncologico Romagnolo, ha ringraziato di cuore Cristina Gualdi, Monica De Rosa McKay, tutti gli Artisti e gli Operatori che stanno lavorando per realizzare l'Opera, dimostrando un senso civico fuori dal comune.

L'invito alla serata è aperto a tutti, vi aspettiamo!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al teatro Alighieri il secondo gala operistico in memoria di Franca Giardini

RavennaToday è in caricamento