rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Politica

Bando europeo per il wifi gratuito: "Un'occasione da cogliere per il forese"

Il bando assegnerà dei voucher da 15.000 euro ai Municipi che rientrano nella lista dei comuni italiani ammessi a partecipare

Il 15 maggio uscirà il primo bando europeo finalizzato alla sponsorizzazione di hotspot wifi gratuiti nei piccoli comuni Europei. Questo bando assegnerà dei voucher da 15.000 euro ai Municipi che rientrano nella lista dei comuni italiani ammessi a partecipare. "Ogni euro investito in cultura e nel digital divide produce un ritorno economico tra i più alti, rispetto al medesimo investimento effettuato in qualsiasi altro settore - spiegano i consiglieri del Gruppo Misto Marco Maiolini ed Emanuele Panizza, che hanno presentato in merito un question time - Con i suoi 18 comuni la provincia di Ravenna potrebbe accedere a 270.000 euro di fondi europei per ampliare l'offerta di hotspot gratuiti di qualità, da collocare nelle piazze, nelle biblioteche, nei musei o nelle zone di aggregazione ludico culturale del forese, solitamente più penalizzato in questo campo. I voucher verranno assegnati secondo la modalità a “sportello”, ovvero in base all'ordine di arrivo della richiesta; sarà quindi fondamentale la data e l'orario di inoltro della candidatura. Il finanziamento coprirà i costi per le attrezzature e l’istallazione degli hotspot wifi, mentre il beneficiario si impegnerà a pagare i costi per la connessione e il mantenimento dell’infrastruttura".

I due consiglieri d'opposizione chiedono quindi al sindaco e all'asessore di riferimento "se il nostro Comune ha intenzione di partecipare a questo Bando europeo e se c'è un progetto per implementare il wifi gratuito, tenendo conto in particolare i luoghi di aggregazione culturale del forese".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando europeo per il wifi gratuito: "Un'occasione da cogliere per il forese"

RavennaToday è in caricamento