Domenica, 19 Settembre 2021
Politica

Elezioni, 'Festa a Marina' per Ravenna Coraggiosa: tra gli ospiti Errani e Bersani

Cinque serate di dibattiti e incontri politici a cui si abbinano serate gastronomiche a tema per un’occasione conviviale aperta a tutta la cittadinanza

A un mese dalle elezioni amministrative del prossimo 3-4 ottobre, arriva da giovedì 2 settembre la “Festa a Marina” per Ravenna Coraggiosa: cinque serate di dibattiti e incontri politici a cui si abbinano serate gastronomiche a tema per un’occasione conviviale aperta a tutta la cittadinanza. Il giardino della Casa del Popolo Articolo Uno, in viale dei Mille 13 a Marina di Ravenna, aprirà i battenti ogni sera alle 19: a livello gastronomico, ogni cena avrà un tema, a partire dalla serata romagnola (il 2) per proseguire, sera dopo sera, con la cozza di Marina, la paella, il pesce azzurro e di valle e la serata finale alla marinara.

Ma l’attenzione principale sarà ovviamente sui dibattiti politici, che caratterizzeranno ogni serata, portando a Marina protagonisti di livello nazionale per affrontare le tematiche più stringenti dell’attualità e dell’agenda politica.  Si comincia giovedì 2 settembre con l’intervista al Senatore Vasco Errani: prima della quale, verso le 20, ci sarà anche una presentazione di tutte le candidate e i candidati di Ravenna Coraggiosa al Consiglio Comunale.

Venerdì 3 settembre, tema della serata sarà “Il contrasto alle disuguaglianze, la parità di genere, il PNRR”: ne parleranno Maria Cecilia Guerra (Sottosegretaria - Ministero dell'Economia e delle Finanze), Federico Alessandro Amico (Consigliere Regionale Emilia-Romagna Coraggiosa) e Raffaele Vicidomini (Segretario Confederale Provinciale CGIL Ravenna). Coordina Maura Masotti (del tavolo Welfare generativo, contrasto alle disuguaglianze e lotta alle povertà di Ravenna Coraggiosa). Sabato 4 settembre sarà “Nel segno di Gino strada: per un mondo solidale, per un’Europa più democratica”: dibattito con Arturo Scotto (coordinatore nazionale di Articolo Uno) e Francesca Mazzotti (responsabile di Amnesty Emilia-Romagna). Coordina Luca Cortesi (del tavolo Diritti, lotta alle discriminazioni di Ravenna Coraggiosa).

Domenica 5 settembre, presentazione del libro “2 giugno 1946. Storia di un referendum” con l’autore, On. Federico Fornaro (Capogruppo LEU alla Camera dei Deputati), accompagnato da Laura Orlandini (ricercatrice presso l’Istituto storico della Resistenza e dell’Età contemporanea di Ravenna) e Cecilia Regard (presidente Sez. Luigi Fuschini Anpi Ravenna). Coordina Andrea Baravelli (Professore di storia contemporanea). La chiusura è per lunedì 6 settembre, sempre alle 21: quando Chiara Geloni intervisterà l’On. Pierluigi Bersani (Presidente di Articolo Uno).

"Un'occasione vera di incontro e di discussione che apre la fase finale della campagna elettorale - dichiara Gianandrea Baroncini, capolista di Ravenna Coraggiosa -: stiamo insieme perché condividiamo i valori di giustizia sociale, di promozione delle politiche di genere, di difesa dei diritti civili e l’impegno per realizzare la transizione ecologica; e abbiamo scelto di presentarci alla città seguendo il principio prima le idee, poi le persone. In questi giorni iniziamo il lavoro di presenza, ascolto e dialogo con il territorio grazie ai nostri candidati, attivisti, volontarie e volontari. Siamo pronti a fare la nostra parte per rafforzare il centrosinistra, qui e nel Paese, e per costruire il cambiamento necessario per una Ravenna giusta, solidale e sostenibile, all’altezza delle nuove sfide, del contrasto alle disuguaglianze economiche, sociali e di genere senza perdere di vista l'attualità e quello che succede in Italia e nel mondo”.

Per stare insieme in sicurezza sarà obbligatorio il Green Pass per entrare. Per informazioni e prenotazione dei posti per il dibattito, 3927939304 (Mariella).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, 'Festa a Marina' per Ravenna Coraggiosa: tra gli ospiti Errani e Bersani

RavennaToday è in caricamento