rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Politica Faenza

La fabbrica rischia la chiusura, Rontini (Pd): "Salvare l'azienda Ortofrutticola Mugello"

La consigliera regionale dem: "La Regione operi perché si risolva questa situazione: è molto importante per tutto il territorio"

Impedire la chiusura dello stabilimento marradese dell'azienda Ortofrutticola del Mugello e difenderne il livello occupazionale. Disco verde all'unanimità, da parte della Commissione Economia, presieduta martedì dal Vice Presidente Gabriele Delmonte (Lega), a una risoluzione di Manuela Rontini (Pd) a sostegno dell'azienda di Marradi a rischio chiusura con drammatiche conseguenze sui lavoratori e con grave impatto sul territorio della montagna ravennate da un punto di vista economico e sociale.

"La Regione operi perché si risolva questa situazione: è molto importante per tutto il territorio", spiega Rontini, la quale ha dato atto della pronta convocazione del tavolo di crisi da parte della Regione Toscana a cui ha partecipato fin dal primo momento anche la nostra Regione.

I lavoratori dell'Ortofrutticola protestano in strada

"A seguito delle prese di posizione registrate -ha spiegato ancora la consigliera ravennate- nei giorni scorsi si è registrata la proposizione di un nuovo piano industriale che però sposta le linee di produzione di maggior pregio allo stabilimento di Bergamo. Una soluzione, quindi, che ancora non ci trova soddisfatti e che testimonia di come occorra ancora tempo per ragionare su soluzioni soddisfacenti per tutta la comunità".

Anche Palma Costi (Pd), nel preannunciare il voto favorevole alla risoluzione del gruppo Dem, ha sottolineato come "compito dell'Assemblea legislativa sia di essere vicina ai vari territori della nostra Regione. La perdita di un'unità produttiva è già cosa grave in sé, ma se la riferiamo al contesto della montagna tosco-romagnola è cosa ancora più delicata, poiché si tratta di salvaguardare un punto vitale per quel territorio".

La Risoluzione, approvata all'unanimità, è stata firmata anche dai consiglieri del Pd Caliandro, Bessi, Sabattini, Rossi, Marchetti, Fabbri e Bulbi, ai quali si è aggiunta anche la consigliera Piccinini (M5S).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fabbrica rischia la chiusura, Rontini (Pd): "Salvare l'azienda Ortofrutticola Mugello"

RavennaToday è in caricamento