rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Politica

Migranti a Ravenna, Liverani (Lega): "Se Bonaccini non vuole accoglierli supporti la chiusura dei porti"

“L’arrivo dei migranti che sabato sbarcheranno al porto di Ravenna non è altro che l’eredità della pessima gestione dell’ex ministro Luciana Lamorgese"

“L’arrivo dei migranti che sabato sbarcheranno al porto di Ravenna non è altro che l’eredità della pessima gestione dell’ex ministro Luciana Lamorgese": è l'intervento del consigliere regionale della Lega Andrea Liverani, che va all'attacco contro il Pd e contro le dichiarazioni del presidente della Regione Stefano Bonaccini.

"Se il governatore Stefano Bonaccini e il Pd emiliano-romagnolo non sono felici di accogliere le 113 persone tratte in salvo dalla Ocean Viking della ong Sos Mediterranee, lascino il falso buonismo e supportino il governo rispetto alla chiusura dei porti - continua Liverani - Il 2023 sarà finalmente l’anno dello stop agli sbarchi. Con l’approvazione del dl Immigrazione, che riprende le ricette vincenti del leader della Lega Matteo Salvini, il governo di centrodestra finalmente metterà in atto tutte quelle azioni che i cittadini attendono da tanto tempo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migranti a Ravenna, Liverani (Lega): "Se Bonaccini non vuole accoglierli supporti la chiusura dei porti"

RavennaToday è in caricamento