rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Politica

Sicurezza, al lavoro per potenziare la Polizia di Frontiera

"Fusignani merita l'apprezzamento e il sostegno civico che non mancherà in Consiglio comunale”, evidenziano Mingozzi e Francesconi

Il potenziamento della Polizia di Frontiera al porto di Ravenna è tra gli obiettivi del Partito Repubblicano. I consiglieri comunali Giannantonio Mingozzi e Chiara Francesconi apprezzano il lavoro fin qui svolto dal vicesindaco con delega alla sicurezza Eugenio Fusignani e le proposte che ha avanzato mercoledì in sede di commissione consiliare. “L'impegno del vicesindaco su tutti i fronti che concernono il ruolo del Comune in materia di pubblica sicurezza è notevole".

Come esempi sono stati citati il "raccordo con l'attività della Polizia Municipale alla lotta contro l'accattonaggio e i parcheggiatori abusivi; la volontà di potenziare l'organico dei Vigili alla sensibilità offerta ai gruppi WhatsApp; la sperimentazione di nuove tecnologie per la video sorveglianza a tutto ciò che concerne la sicurezza stradale e la collaborazione con l'Arma dei Carabinieri per la situazione delle sedi". "Fusignani merita l'apprezzamento e il sostegno civico che non mancherà in Consiglio comunale”, evidenziano.

Mingozzi, intervenendo mercoledì nel dibattito consiliare, ha sottolineato “l'importanza di ottenere dai Ministeri competenti il rafforzamento del posto di polizia al porto, con un organico adeguato ed una vera e propria funzione di polizia di frontiera; è encomiabile l'impegno di chi opera in quell'ambito, a partire dalla guardia di Finanza, Carabinieri e operatori della dogana, per questo ci aspettiamo un adeguamento della Polizia di Stato coerente con la movimentazione che si registra in uno dei porti più importanti d'Italia e d'Europa. A questo fine presenteremo nel prossimo Consiglio Comunale una mozione rivolta a Governo, Regione ed Enti competenti affinché venga votata da tutti i gruppi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, al lavoro per potenziare la Polizia di Frontiera

RavennaToday è in caricamento