Imparare in mezzo alla natura: nasce a Ravenna il primo 'agriasilo' dentro un labirinto

L’agriasilo è un’occasione per far incontrare i bambini, oltre che con i propri coetanei, anche con la campagna e gli animali

Nasce a Ravenna il primo agriasilo dentro un labirinto. Un'idea stravagante, quella dei gestori del labirinto più grande d'Europa 'Dedalo' a Savio, che quest’anno hanno deciso di aprire all’interno dell’attrazione un vero e proprio “asilo estivo” ecosostenibile, dove i bambini vivono in mezzo alla terra, tra i cavalli e giocando con le pannocchie. L’agriasilo è un’occasione per far incontrare i bambini, oltre che con i propri coetanei, anche con la campagna e gli animali: per molti rappresenta un importante momento di socializzazione che passa attraverso una conoscenza più diretta della natura.

"Gli agriasili, che stanno sempre più prendendo piede nelle diverse regioni d'Italia, sono dei luoghi dove i bambini svolgono attività un po’ diverse da quelle canoniche tipiche degli asili classici - spiega Mattia Missiroli, ideatore e gestore della struttura - L’agriasilo è un’esperienza più continuativa rispetto alle fattorie didattiche o agli orti didattici: si tratta di un’avventura quotidiana che affronta diversi aspetti della vita in campagna. Qui i bambini possono avvicinarsi al mondo agricolo vedendo da vicino gli animali e inoltre possono mangiare merende sane e genuine".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Allarga la tua casa costruendo una veranda

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

Torna su
RavennaToday è in caricamento