menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via la raccolta dei funghi, ogni anno oltre 30 intossicati: "Ecco come riconoscerli"

Attenzione al corretto riconoscimento dei funghi, buona conservazione e adeguata cottura sono le tre regole d’oro per un consumo sicuro

È iniziata la stagione dei funghi e con lei entrano in funzione gli sportelli micologici dell’Ausl Romagna nei Distretti di Ravenna-Lugo-Faenza, un’opportunità importante per evitare intossicazioni da funghi che possono essere in alcuni casi anche molto gravi. Ogni anno, infatti, sono circa una decina le intossicazioni che si verificano nel territorio provinciale di Ravenna.

I “Fungaioli Romagnoli” si laureano Campioni del Mondo di raccolta funghi

I consigli dell'Ausl

Attenzione al corretto riconoscimento dei funghi, buona conservazione e adeguata cottura sono le tre regole d’oro per un consumo sicuro. È bene raccogliere solo funghi freschi e di sicura commestibilità, non impregnati d’acqua, nè ammuffiti, invasi da parassiti, semicongelati, troppo vecchi, eccessivamente piccoli o comunque al di sotto delle dimensioni previste dai regolamenti. È comunque buona norma non far consumare funghi spontanei a bambini, persone anziane, donne in stato di gravidanza e a tutti coloro che soffrono di patologie allergiche, malattie di fegato, stomaco e intestino. Si consiglia a chiunque esegua raccolte di funghi, specialmente se sporadiche, di far controllare gratuitamente quanto raccolto presso le tre sedi del Dipartimento di Sanità Pubblica in cui operano micologi qualificati.

Sede di Ravenna: CMP, Via Fiume Montone Abbandonato, 134 - Ravenna

Modalità di accesso: nei mesi di ottobre e novembre e nel periodo da aprile a giugno le certificazioni sono rilasciate il lunedì, mercoledì, venerdì dalle 9.00 alle 10.30 e su prenotazione telefonando al numero 0545/283055 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 10.30. Nei restanti mesi le certificazioni sono rilasciate il lunedì dalle 9.00 alle 10.00 e negli altri giorni solo previo appuntamento con almeno 24 ore lavorative di anticipo, telefonando al numero 0545283055 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 10.30. Per informazioni: tel. 0544286698 - dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 11.00.

Sede distrettuale di Faenza: Via Zaccagnini, 22 - Faenza

Modalità di accesso: nei mesi di ottobre e novembre e nel periodo da aprile a giugno le certificazioni sono rilasciate il mercoledì dalle 11.30 alle 12.30 e su prenotazione telefonando al numero 0545283055 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 10.30. Nei restanti mesi le certificazioni sono rilasciate solo previo appuntamento con almeno 24 ore lavorative di anticipo, telefonando al numero 0545283055 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 10.30. Per informazioni: tel. 0545283055 - dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 10.30.

Sede distrettuale di Lugo: Via Vittorio Veneto, 8 - Bagnacavallo

Modalità di accesso: nei mesi di ottobre e novembre e nel periodo da aprile a giugno le certificazioni sono rilasciate il lunedì dalle 11.30 alle 12.30 e su prenotazione telefonando al numero 0545283055 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 10.30. Nei restanti mesi le certificazioni sono rilasciate solo previo appuntamento con almeno 24 ore lavorative di anticipo, telefonando al numero 0545/283055 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 10.30. Per informazioni: tel. 0545283055 - dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 10.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento