Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Box autovelox stradicato e gettato in un campo: vandali in azione

Era stato installato solo pochi mesi fa, insieme ad altri 21 box dissuasori - rallentatori di velocità nei quali effettuare controlli con autovelox mobili

Foto dalla pagina Facebook 'Ravenna Sos sicurezza'

Era stato installato solo pochi mesi fa, insieme ad altri 21 box dissuasori - rallentatori di velocità nei quali effettuare controlli con autovelox mobili - dopo sopralluoghi effettuati dall’Osservatorio provinciale per la sicurezza stradale. Ma qualche vandalo ha deciso di sradicarlo e gettarlo in un campo. Lunedì mattina, infatti, il box velox installato a fine 2018 in via Romea sud a Classe è stato ritrovato gettato in un campo. Quello di lunedì è l'ennesimo atto vandalico nei confronti dei dissuasori di velocità della provincia di Ravenna: a maggio 2018 era stato preso di mira per due notti di fila il box di via Baiona, tra Porto Corsini e Marina Romea, mentre a febbraio 2018 stessa sorte era toccata al velox di via Sordina a Fusignano.

Attenti all'autovelox: le strade controllate in settimana

Inizio di aprile con i controlli Speed: PolStrada in campo con autovelox e telelaser

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Box autovelox stradicato e gettato in un campo: vandali in azione

RavennaToday è in caricamento