rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Centro / Via di Roma

Foto, libri e stampa sostenibile: un nuovo spazio culturale apre le porte in città

Si chiama "Tiratura" ed è la scommessa di tre professionisti del settore dell'arte e dell'editoria. Al suo interno si troverà una biblioteca e uno spazio per eventi e progetti culturali

Un nuovo spazio culturale apre le porte in centro storico. Si chiama "Tiratura" e si presenta come uno spazio indipendente dedicato all’immagine, alla pubblicazione e alla stampa sostenibile. L'inaugurazione si terrà sabato dalle 15 alle 21, nei locali di via di Roma 232, e si parlerà di fotografia e degli eventi e attività che il nuovo spazio ospiterà. Tiratura è la scommessa di un ravennate (Walter Costa), una brasiliana (Talita Virginia) e un toscano (Guglielmo Giomi) che, dopo aver girato un buon pezzo di mondo, hanno deciso di portare a Ravenna e in Italia le loro esperienze artistiche ed educative, i loro libri, la loro passione per raccontare storie con immagini, la possibilità di farlo utilizzando il metodo di stampa più eco-sostenibile.

Il nuovo spazio di via di Roma si compone di una biblioteca di fotografia e narrativa visiva, una piattaforma didattica aperta a chi vuole raccontare
storie per immagini, uno studio di progettazione editoriale, e un laboratorio di stampa Risograph che produce pubblicazioni, poster e altri materiali grafici in modo sostenibile. Di particolare interesse è la biblioteca, che raccoglie libri legati alle narrazioni visive. Una collezione di quasi 2000 titoli "sopravvissuta a piogge tropicali, traversate oceaniche, incendi e dogane", rivelano i tre soci. Tiratura poi offrirà al suo pubblico corsi e laboratori, ma anche assistenza nello sviluppo di progetti editoriali. 

Il tutto sempre nella ricerca del massimo rispetto dell’ambiente. Le stampanti utilizzate da Tiratura infatti "grazie al processo principalmente meccanico e all’uso di inchiostri a base di olio di crusca di riso, uno scarto di lavorazione che altrimenti andrebbe buttato, consumano in media l’80% di energia in meno rispetto a una stampante digitale", spiegano i tre soci dello spazio culturale.

La sede di Tiratura-2Lo spazio dedicato alla stampa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foto, libri e stampa sostenibile: un nuovo spazio culturale apre le porte in città

RavennaToday è in caricamento