Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Natura: vietato abbattere alberi fino alla fine di luglio

Fino alla fine di luglio, mese in cui termina il periodo di nidificazione degli uccelli, in tutto il territorio comunale non si possono abbattere alberi.

Fino alla fine di luglio, mese in cui termina il periodo di nidificazione degli uccelli, in tutto il territorio comunale non si possono abbattere alberi. Salvo casi eccezionali di piante pericolanti, debitamente documentati, in questa fase fondamentale per la vita degli uccelli non sono possibili gli abbattimenti, poiché comporterebbero un rischio per il ciclo vitale delle uova che attendono di schiudersi.

Per cui, anche eventuali interventi di abbattimento già autorizzati ma non ancora eseguiti, devono attendere il 1° agosto per essere effettuati. Anche le capitozzature (tagli che interrompono la crescita apicale del fusto e branche con diametro sopra ai 10 centimetri) sono interventi che richiedono specifica autorizzazione comunale in quanto non sono giustificati dalla buona norma di manutenzione del verde compromettendo, se non nell'immediato, nel lungo periodo la vitalità degli alberi.


Il patrimonio arboreo, sia pubblico che privato, svolge un'importante funzione che non si limita ad ospitare numerose specie di uccelli, ma a produrre effetti positivi sulla qualità ambientale, specialmente in ambito urbano assorbendo notevoli quantità di anidride carbonica rilasciando ossigeno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natura: vietato abbattere alberi fino alla fine di luglio

RavennaToday è in caricamento