menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavoro stagionale, centinaia di offerte per l'estate 2019: come candidarsi

Tra le figure più cercate troviamo tuttofare, segretari, portieri, pizzaioli, pasticceri, lavapiatti, maitre, cuochi, camerieri, commessi, baristi, bagnini e animatori

Febbraio e marzo sono tradizionalmente i mesi in cui sulla riviera romagnola si stringono i contratti di lavoro per la stagione estiva, che per molte attività inizia già nel periodo pasquale. Per mettersi in contatto con i potenziali dipendenti, gli imprenditori del settore si affidano a diversi canali di reclutamento tra cui spicca, da molti anni, anche quello pubblico gestito dai Centri per l'impiego dell'Agenzia regionale per il lavoro dell'Emilia-Romagna.

Le figure ricercate

Consultando il sito dedicato, alla voce “lavoro stagionale” è possibile accedere a tutte le offerte attualmente aperte. Quelle inserite dai Centri per l'impiego di Ravenna, che riguardano le località comprese nei lidi ravennati, nella città del sale e a Milano Marittima, in questo momento sono più di 200 - 43 nel ravennate e ben 177 tra Cervia e Milano Marittima. A queste si aggiungono le proposte delle altre province (lidi ferraresi, San Mauro mare, Gatteo mare, Cesenatico, Bellaria, Rimini, Misano Adriatico, Cattolica e Riccione). Si cercano soprattutto persone con esperienza specifica (professionale e/o scolastica) e, per chi sta a contatto col turista, con conoscenza di una o più lingue, ma anche apprendisti. Tra le figure più cercate troviamo tuttofare, segretari, portieri, pizzaioli, pasticceri, lavapiatti, maitre, cuochi, camerieri, commessi, baristi, bagnini e animatori.

Come candidarsi

Per consultare le offerte della zona ravennate occorre accedere alla voce “lavoro stagionale” del sito. Va sottolineato che la banca dati è aggiornata in tempo reale, poiché i Centri per l'impiego pubblicano immediatamente le offerte che ricevono dai datori di lavoro. Ogni inserzione specifica la qualifica ed eventuali altri requisiti richiesti (es. conoscenza lingue, conoscenze informatiche, età, ecc.), il periodo di lavoro previsto, l'eventuale fornitura di alloggio, i riferimenti cui inviare il curriculum. Sempre sul sito i lavoratori possono anche registrarsi per ottenere un account personale, quindi inserire il proprio curriculum. I nominativi delle persone iscritte e che hanno aggiornato la propria disponibilità saranno inviati dai Centri per l'impiego ai datori di lavoro che chiederanno personale con caratteristiche corrispondenti.

Chi sta cercando personale per la stagione estiva può richiedere ai Centri per l'impiego i nominativi dei candidati che hanno inserito autonomamente il proprio curriculum nella banca dati. Si riceverà una lista di nominativi corrispondenti ai profili professionali cercati e in possesso dei requisiti richiesti. Viene offerta anche la possibilità di pubblicare la ricerca di personale, sempre gratuitamente, sul sito dei Centri per l'impiego.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento