rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Politica

Elezioni politiche, Govoni e Fagnani (Azione-Iv): "Noi siamo la nuova casa per i riformisti"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

Dopo il risultato elettorale che vede la lista Azione-Italia Viva affermarsi come quarto partito in Provincia e terzo partito in alcune zone come Ravenna città, Lugo e il Faentino, il progetto del Terzo Polo prende forma. “Fin dall’inizio della campagna elettorale abbiamo messo in evidenza che la nostra lista non era solo un’unione finalizzata all’appuntamento del 25 settembre, ma era un progetto di prospettiva. Queste elezioni sono state l’occasione per accelerare la creazione di una nuova casa per i riformisti. Una casa per chi non si riconosce nei conservatorismi di destra e sinistra , per chi non si riconosce nei partiti della “Decrescita Felice”,  e nemmeno nei “partiti del No”. Una casa che predilige lo sviluppo ai sussidi, che ha a cuore i valori liberali, europei e atlantisti.” Dichiarano congiuntamente i Segretari provinciali di Azione e Italia Viva, Filippo Govoni e Roberto Fagnani.
 
“A Ravenna con il risultato ottenuto inizia un nuovo progetto politico che unisce i tanti volontari e attivisti di Azione e Italia Viva  che, come hanno dimostrato, sapranno valorizzare le diverse competenze. Vogliamo rappresentare il sistema produttivo che genera ricchezza e benessere, in quanto l’unico modo per difendere il lavoro e dare serenità alle famiglie, alle prese con le difficoltà attuali. Vogliamo inoltre garantire equità generazionale e salvaguardare il futuro dei giovani, che il nostro impegno su questo tema lo hanno capito, costruendo con loro programmi sostenibili e di prospettiva, sia dal punto di vista economico che ambientale. Certo, non sono giorni di trionfalismo, purtroppo ha vinto di nuovo il populismo, che ha cambiato abito ma non la sostanza. Noi guardiamo avanti, partendo dall’8% Nazionale e dal 9% locale con la responsabilità di formare un partito liberale, riformista e popolare che guarda al futuro”.

Filippo Govoni e Roberto Fagnani

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni politiche, Govoni e Fagnani (Azione-Iv): "Noi siamo la nuova casa per i riformisti"

RavennaToday è in caricamento