Lunedì, 17 Maggio 2021
Politica

"I comunisti nella terra dei preti", presentazione del libro

Nella sede del Pd alle 20.30 la presentazione del libro di Claudio Visani e Viscardo Baldi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

Mercoledì 29, alle 20.30, nella sede del Pd di Alfonsine, in Piazza Gramsci 26, presentazione del libro "I comunisti nella terra dei preti - Storia e personaggi del Pci, Brisighella 1921-1981" (Valfrido editore), scritto da Claudio Visani e Viscardo Baldi con il contributo della Fondazione Bella Ciao, il patrocinio della Fondazione Gramsci, dell'Anpi, del Comune di Brisighella e con la collaborazione dell'Istituto Storico della Resistenza di Ravenna e provincia. La presentazione è promossa dall'Istituto storico della Resistenza di Ravenna e provincia. Dialogheranno con gli autori: Guido Ceroni e Giuseppe Masetti, rispettivamente presidente e direttore dell'Istituto. Una delle storie del libro è ambientata proprio ad Alfonsine, questo il racconto che ne fa Adriano Moretti, fratello di Sante che fu segretario del Pci e della Camera del lavoro a Brisighella negli anni Cinquanta: "Nel 1951 diversi bambini provenienti da famiglie brisighellesi veramente povere, tramite il Partito, l’Udi e l’Api (Associazione Pionieri Italiani) furono ospitati per alcuni mesi da famiglie di Alfonsine. Dopo poco si scatenò a Brisighella l’offensiva delle signorine dell’Azione cattolica tesa a colpevolizzare quelle mamme snaturate che avevano consegnato i figli nelle mani dei comunisti, arrivando a dire che non li avrebbero rivisti più perché sarebbero stati mandati in Russia. Le mamme cominciarono a spaventarsi. Una delegazione accompagnata da Caterina dell’Udi e da Mario Marabini, segretario del Pci, si recò ad Alfonsine. Trovarono i bambini, prima denutriti, in ottima salute. Frequentavano la scuola e non volevano saperne di fare ritorno a casa. Il soggiorno si prolungò per alcuni mesi e quando tornarono ognuno aveva vestiti, scarpe e giocattoli". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"I comunisti nella terra dei preti", presentazione del libro

RavennaToday è in caricamento