Stop al divieto dei cani in spiaggia: la petizione diventa proposta di legge

Partendo dalla petizione online "Abolizione divieto dei cani in spiaggia in Emilia-Romagna", che ha ormai raggiunto 5.000 firme, si è arrivati alla definizione di una proposta legislativa da sottoporre in Regione

Domenica è stato presentato presso la ex-Borsa di Ferrara il Progetto regionale Emilia-Romagna "Un mare anche per me". Partendo dalla petizione online lanciata da Giacomo Gelmi "Abolizione divieto dei cani in spiaggia in Emilia-Romagna", che ha ormai raggiunto 5.000 firme, si è arrivati alla definizione di una proposta legislativa da sottoporre in Regione.

Stop al divieto dei cani in spiaggia: già 5000 firme per la petizione 'Un mare anche per me'

Il progetto "Un mare anche per me", di cui è promotore Luca Delli Gatti, ha il sostegno di molte associazioni animaliste, di associazioni turistiche del territorio, imprenditori balneari e albergatori, ma anche di avvocati, medici veterinari e professori universitari, che hanno dato il loro contributo professionale. "L'obiettivo è quello di rendere possibile, con una giusta regolamentazione, l'accesso dei cani in spiaggia, come già avviene negli altri luoghi pubblici - spiegano gli ideatori - Molteplici sono i vantaggi che se ne trarrebbero: dalla lotta al randagismo, all'incremento di turisti che oggi, avendo animali al seguito, scelgono altre mete per le loro vacanze o weekend.

All'incontro hanno partecipato, oltre ai referenti del Progetto Luca Delli Gatti e Giacomo Gelmi, gli avvocati Erika Delbianco e Francesca Bettocchi di Gaia Animali ed Ambiente onlus, oltre a Giovanna Marliani del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie Dimevet Unibo e a Edgar Meyer che ha introdotto la proposta di legge regionale. Erano anche presenti referenti politici di Pd, Lega, Movimento 5 Stelle e Forza Italia, sia dei Comuni di Ferrara e Rimini, sia della Regione: Alan Fabbri, Paolo Calvano, Giulia Gibertoni, Matteo Fornasini, Nicola Lodi, Andrea Maggi, Aldo Modonesi, Filippo Zilli.

Le spiagge "Fido friendly" nei lidi ravennati

Casalborsetti: bagni Conchiglia, Over beach e Romeo;
Lido Adriano: bagno Arcobaleno e a nord dello stabilimento balneare Oasi; 
Lido di Classe: bagni Cajo loco, 2000, Go-go, Gustofino beach by bagno Vanni, Katia, Jamaica beach;
Lido di Dante: bagni Classe e Passatore;
Lido di Savio: bagni Banana beach, Nettuno e Sole luna, area privata Hotel Apollonia;
Marina di Ravenna: bagni Duna degli orsi e Sottomarino Rivaverde;
Marina Romea: Aloha beach, Azzurro, Marisa e tra il campeggio Reno e il campeggio Romea;
Punta Marina: bagni Adriano, Dolce vita beach club, Ettore e Profumo di mare;
Porto Corsini: Mara.

foto 2(1)-9

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

foto 3(3)-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • Si cappotta in un campo col camion: portato a Bologna in elicottero, è gravissimo

  • Scompare da casa, vasta ricerca delle forze dell'ordine su tutto il territorio

  • Il Coronavirus si porta via un medico: "Una splendida persona sempre disponibile"

  • Coronavirus, rallentano i contagi e crescono i guariti. Ma Ravenna conta un altro morto

  • Fortissima esplosione in un'abitazione: uomo ferito in condizioni gravissime

Torna su
RavennaToday è in caricamento