Nella spiaggia per cani ma senza guinzaglio, fioccano le multe: "Non torneremo più"

Nella tratto di spiaggia, infatti, seppure sia possibile entrare con i propri animali è obbligatorio rispettare alcune regole, tra le quali il mantenimento del cane al guinzaglio

La spiaggia a Casal Borsetti di sabato mattina

Ancora multe ai proprietari di cani in spiaggia. La segnalazione arriva direttamente da Carlo Maraghini, uno dei sanzionati, che sabato mattina si è recato col suo cane nella spiaggia dedicata ai quattro zampe di Casal Borsetti. "Aveva piovuto e su tutta la spiaggia non c'era praticamente nessuno: nessun bagnante, nessun ombrellone, nessun lettino, solo noi e altre persone con il loro cane - spiega Maraghini - Vista la situazione “desertica”, liberiamo il cane in modo che possa un po’ correre e ci incamminiamo, quando arrivano due uomini in abbigliamento balneare che si qualificano come appartenenti al corpo di Polizia municipale del comune di Ravenna. Dopo averci chiesto i documenti ci hanno fatto un verbale perchè il cane non aveva il guinzaglio, con relativa multa di 200 euro, e lo stesso hanno fatto con gli altri possessori di cani presenti, circa una dozzina di trasgressori".

Nella tratto di spiaggia, infatti, seppure sia possibile entrare con i propri animali è obbligatorio rispettare alcune regole, tra le quali il mantenimento del cane al guinzaglio - anche per evitare che i cani non si facciano male tra di loro. Ma a Maraghini la sanzione non va proprio giù: "Siamo tutti cittadini che invocano il rispetto delle regole, ed è evidente che la regola esiste per evitare che i cani in spiaggia arrechino disturbo a chi non li apprezza. Ma in questo caso in spiaggia non c’era nessuno che potesse essere disturbato. Inoltre sabato ho visto persone di una certa età, che probabilmente non possono permettersi altra vacanza che un po' di mare dove si spende poco, piangere disperate: 200 euro possono essere un terzo della pensione con cui mantenersi per un mese intero. Dopo anni di assidua frequentazione mai più torneremo su nessuno dei lidi ravennati e inviteremo sempre i nostri amici cinofili e non a fare altrettanto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nel riminese il primo caso in Romagna

  • Il titolare del negozio di via Corrado Ricci 'bloccato' in Cina: "Non usciamo di casa da un mese"

Torna su
RavennaToday è in caricamento