Ridotte le tariffe della Tari per il 2019 grazie al contrasto all'evasione

"Per il secondo anno consecutivo – ha spiegato l’assessore – le bollette Tari verranno abbassate nel nostro Comune perchè si è fatto e si continuerà a fare anche quest’anno un forte contrasto all’evasione"

A Russi la Tari è più leggera: l’Assessore ai Tributi del Comune Lino Calisti si è detto molto soddisfatto per i risultati che l'amministrazione è riuscita ad ottenere sulle tariffe della tassa sui rifiuti. “Per il secondo anno consecutivo – ha spiegato l’assessore – le bollette Tari verranno abbassate nel nostro Comune perchè si è fatto e si continuerà a fare anche quest’anno un forte contrasto all’evasione. Questo ha portato a un ampliamento della base imponibile di circa 70.000 euro, che permetterà un risparmio medio di circa il 4.7% sulla bolletta 2018, a dimostrazione che se tutti pagano, tutti paghiamo meno”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tuffano in mare, vengono risucchiati dalle onde: tre vengono salvati, uno perde la vita

  • Manda una foto al compagno, poi scompare: trovata morta escursionista ravennate

  • Tragico incidente stradale in Campania: muore una donna ravennate

  • Alberi caduti, nubifragi e allagamenti: i temporali seminano danni

  • Una folla commossa per l'ultimo saluto a "Titta": in tanti davanti alla camera mortuaria ravennate

  • Michelle Hunziker dà la scossa all'estate di Cervia, in 500 per "Iron Ciapet"

Torna su
RavennaToday è in caricamento