Ridotte le tariffe della Tari per il 2019 grazie al contrasto all'evasione

"Per il secondo anno consecutivo – ha spiegato l’assessore – le bollette Tari verranno abbassate nel nostro Comune perchè si è fatto e si continuerà a fare anche quest’anno un forte contrasto all’evasione"

A Russi la Tari è più leggera: l’Assessore ai Tributi del Comune Lino Calisti si è detto molto soddisfatto per i risultati che l'amministrazione è riuscita ad ottenere sulle tariffe della tassa sui rifiuti. “Per il secondo anno consecutivo – ha spiegato l’assessore – le bollette Tari verranno abbassate nel nostro Comune perchè si è fatto e si continuerà a fare anche quest’anno un forte contrasto all’evasione. Questo ha portato a un ampliamento della base imponibile di circa 70.000 euro, che permetterà un risparmio medio di circa il 4.7% sulla bolletta 2018, a dimostrazione che se tutti pagano, tutti paghiamo meno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Muore a 57 anni dopo un'operazione: si indaga per omicidio colposo

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento