rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Sicurezza, l'intervento di Maurizio Bucci e Caterina Graziani (PdL)

"La sicurezza è sempre più un tema avvertito dai cittadini ravennati che in questi anni ne hanno visto diminuire sensibilmente il livello percepito e reale"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

La sicurezza è sempre più un tema avvertito dai cittadini ravennati che in questi anni ne hanno visto diminuire sensibilmente il livello percepito e reale. L’amministrazione, con il suo assessore di riferimento purtroppo sembrano trascurare l’importanza di agire tempestivamente ed a quasi sei mesi dall’insediamento rileviamo l’assenza di idee e progetti nel merito specifico.
Furti nelle abitazioni private e nelle attività, violenze in continuo aumento impongono all’assessore competente scelte e decisioni sempre più  urgenti.

Non ultimo è la zona adiacente al Mausoleo di Teodorico, che ricordiamo essere tra gli otto monumenti UNESCO riconosciuti nel nostro Comune, la quale sta vivendo, nonostante nostre precedenti segnalazioni,  una escalation di fenomeni di degrado, l’ultimo la rapina di ieri al Bar “Ca Rossa”.

La zona è infatti stata adibita di recente a sosta per ragazze dedite alla prostituzione, le quali partono dal cavalcavia adiacente la Rocca Brancaleone, via Maroncelli, sino alla Darsena di città;
un percorso che vede aumentare continuamente la presenza e la frequentazione che rischia di essere trasformato in un quartiere a “luci rosse”, senza azioni di prevenzione.

Invitiamo quindi l’amministrazione ad intervenire con urgenza e porre rimedio a tale situazione, suggerendo eventualmente all’Assessore competente di utilizzare gli strumenti informatici da lei tanto decantati quale deterrente per i clienti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, l'intervento di Maurizio Bucci e Caterina Graziani (PdL)

RavennaToday è in caricamento