Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Finisce in ospedale dopo la lite nel bar: denunciato l'aggressore

Secondo quanto dichiarato dalla vittima, quando tutto sembrava concluso improvvisamente l’altro gli avrebbe sferrato un violento pugno al volto, ferendolo

La Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà un 32enne albanese per il reato di lesioni personali dolose. Agli inizi di ottobre è pervenuta al Commissariato di Faenza, da parte del pronto soccorso cittadino, la comunicazione relativa a un giovane moldavo al quale era stato riscontrato un trauma all’occhio sinistro, dovuto a percosse, con frattura del pavimento orbitario sinistro. Il 23enne, al termine degli accertamenti clinici, era stato dimesso con una prognosi di 30 giorni.

Gli investigatori del Commissariato hanno accertato che il fatto si era verificato alcune sere prima in un locale notturno della zona. Il ferito, infatti, ha spiegato che mentre si trovava all’interno di un locale aveva avuto una lite con un altro cliente. La discussione era proseguita fino a quando non era intervenuto un addetto alla sicurezza, che aveva diviso i due. Secondo quanto dichiarato dalla vittima, quando tutto sembrava concluso improvvisamente l’altro gli avrebbe sferrato un violento pugno al volto, ferendolo.

I poliziotti hanno acquisito le immagini fotografiche riprese nella serata durante la quale si sono svolti i fatti e, grazie alla collaborazione degli agenti del Commissariato di Lugo, hanno identificato il presunto aggressore. Il 32enne, residente nel lughese e già noto alle forze dell'ordine per lesioni personali, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di lesioni personali dolose.

LE NOTIZIE DI OGGI

Di giorno mamma, di notte cubista. La "vita sul cubo" di Emily: "E' la mia passione, non potrei fare altro"
Giovane scomparso da casa, ricerche anche in Pineta. Il padre: "Aiutateci a ritrovarlo"
Bando periferie, retromarcia del Governo: salvi 1,6 miliardi. "Abbiamo vinto una battaglia"
Per 52 anni ha reso Cervia una "città giardino": scomparso nella notte Riccardo Todoli
Finisce in ospedale dopo la lite nel bar: denunciato l'aggressore
Sosta sospetta nella stradina: era uno scambio di droga, pusher in manette
'Estate sicura', il bilancio dei Nas: quasi un'attività su due controllata non è in regola
Biglietto del bus addio: con la nuova app si compra con lo smartphone

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce in ospedale dopo la lite nel bar: denunciato l'aggressore

RavennaToday è in caricamento