rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Non accettava la fine della loro relazione: stalker pedina la ex e viene arrestato

Non sarebbe stata la prima volta che il 28enne tentava di infastidire la ragazza, ma l’ultimo tentativo di avvicinarla gli è stato fatale

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna hanno arrestato in flagranza un uomo per il reato di atti persecutori. Non sarebbe stata la prima volta che il 28enne tentava di infastidire la ragazza, ma l’ultimo tentativo di avvicinarla gli è stato fatale. L'uomo non si rassegnava e pretendeva di continuare la relazione con la donna pedinandola, importunandola e costringendola a rifugiarsi presso la propria abitazione. Sul posto sono prontamente intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile che hanno bloccato alla base ogni velleità di contatto tra lo stalker e la vittima; immediatamente portato in Caserma, sull’uomo sono iniziati gli accertamenti fino a determinare lo stato di arresto. Giovedì, dopo la convalida, l’autorità giudiziaria ravennate lo ha sottoposto al divieto di avvicinamento e di comunicazione con qualsiasi mezzo nei confroni della donna.

LE NOTIZIE DI OGGI

Inferno in autostrada: dopo l'urto il camion prende fuoco e si ribalta in mezzo alla strada
Violento schianto, l'auto vola nel fosso e la donna resta incastrata: gravi due automobilisti
Imbrattato il camion-vela della campagna anti-aborto: "Non ci faremo intimidire"
Tunnel imbrattato da risanare: "Operazione a rischio, non tocca agli scout"
Guerra all'abbandono di rifiuti: fototrappole, "accertatori ambientali" e multe salate
Perde il controllo della bici e sbatte la testa sull'asfalto: anziano in ospedale
Mentre fa un giro in bici cade e rovina sulla strada: intervengono i soccorsi

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non accettava la fine della loro relazione: stalker pedina la ex e viene arrestato

RavennaToday è in caricamento